Make your own custom-made popup window!

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore
[contact-form-7 404 "Not Found"]

Ethical fashion: Quando vestirsi bene fa bene.

FairMade / Articoli  / Ethical fashion: Quando vestirsi bene fa bene.
ethical fashion gonna

Ethical fashion: Quando vestirsi bene fa bene.

Ti sei mai chiesta da dove vengono gli abiti nel tuo armadio?
Chi li ha prodotti e con quale impatto sull’ambiente e sulle persone?
Come ci vestiamo parla di noi ed esprime il nostro modo di essere.

L’industria della moda è un settore estremamente inquinante.
Sia i tessuti sintetici sia quelli naturali (come lino, cotone, lana)  per essere sbiancati, resi resistenti e protetti da muffe richiedono l’uso di sostanze chimiche tossiche per l’ambiente e per la nostra pelle.
La coltivazione di alcune fibre naturali -come il cotone, ad esempio-  devasta terreni, richiede moltissima acqua e l’uso di pesticidi.
Il settore tessile è anche uno dei settori in cui i lavoratori sono più sfruttati.
I capi a basso costo della cosiddetta “fast fashion” sono prodotti per lo più in paesi poveri,
da persone trattate in modo disumano: stipendi miseri, nessun diritto, esposizione a rischi e sostanze tossiche. E frequente è l’impiego di bambini ridotti in schiavitù da imprenditori senza scrupoli.

Ma vestirsi in modo più ecologico, sicuro e responsabile è possibile.

Senza estremismi, ognuno di noi può contribuire a un mondo migliore con piccoli gesti quotidiani e con le sue scelte di acquisto.
I nostri viaggi e la nostra esperienza nel commercio equo-solidale ci hanno fatto scoprire che esistono prodotti belli, comodi, e a prezzi accessibili realizzati senza sfruttare le persone e senza devastare l’ambiente.

FairMade nasce proprio per condividere la nostra passione e la nostra esperienza in tema di ethical fashion con te che, come noi, vuoi vivere in un modo più consapevole e in armonia con il mondo.

Cosa chiediamo a un produttore di ethical fashion?

Il fornitore eticamente ed ecologicamente corretto abiti e accessori “ethical fashion”:
– preferisce utilizzare materie prime a basso impatto (come materiali riciclati), biologiche o provenienti da iniziative FairTrade,
– si assicura che ai lavoratori coinvolti nella produzione siano garantite sicurezza, salute e compensi equi e dignitosi,
– si impegna a limitare l’uso di sostanze chimiche tossiche,
– cerca di ridurre i consumi energetici o usa fonti rinnovabili,
– usa imballaggi ecologici e ricicla gli scarti e le eccedenze di produzione.

L’ethical fashion? Uno stile di vita.

Per noi la vera bellezza nasce dall’armonia, dal benessere e dal rispetto della persona.
Vieni a trovarci in negozio: saremo felici di aiutarti a esprimere la tua personalità con un look originale e personalizzato,
con bellissimi capi e accessori realizzati rispettando il pianeta e le persone.
Se vuoi scoprire la storia della sciarpa o dell’abito che ti piace, sarà per noi una vera gioia potertela raccontare.

Ti aspettiamo!
Simona e Barbara

3 Commenti
  • Liliana Merletti
    12/10/2016

    Ciao mi piace un sacco la vostra idea !già conosco dei prodotti e tanto io come state ho fatto riciclo di abiti usati trasformandoli in abiti bimbo ma purtroppo tanti apprezzamenti tantissimo lavoro x trasformare e nessun guadagno .Vi auguro tanta fortuna e ….buone vendite.Liliana

  • Aaron M Bright
    14/04/2017

    I’ve been browsing online more than three hours today,
    yet I never found any interesting article like yours.
    It’s pretty worth enough for me. In my view, if all website owners and bloggers made good content as you did, the net will be much more useful than ever before.

    • Simona
      14/04/2017

      Thanks so much!

Lascia un commento